Spedizione gratuita con ordini superiori ai 50€.

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Dai uno sguardo ai nuovi arrivi.

La Cappadocia è un territorio unico, modellato dall’azione dei vulcani e dagli elementi della natura.

Situata nel cuore della Turchia, con le sue rocce dai riflessi ocra, beige e rosa ben si presta ad ispirare la nascita di un profumo.
È nelle sue cavità, nelle sue forme e nelle sue pareti, che si potrebbe rivelare una fragranza con accenti di zafferano, legno di sandalo, vaniglia.
Quella creata da Gael Montoro è una fragranza ambrata e speziata dove lo zafferano è la chiave di volta della composizione, esaltato dalla morbidezza dei petali dei fiori e dalla cremosità di legni e resine.
Il profumo intenso tipico dello zafferano è speziato, aromatico, legnoso e fenolico.
I suoi fiori, iniziano a crescere a metà ottobre e vengono raccolti in gruppi, solitamente composti da donne che li ripongono nei loro grembiuli e li portano a casa in ceste.

Questo lavoro laborioso, che richiede una certa abilità, si svolge dall’alba al tramonto e dura dai 20 ai 25 giorni.

NOTE

Note di Testa: Zafferano,

Note di Cuore: Olio di sandalo

Note di Base: Resina di mirra

Novità

Cappadocia Edp - Memo Paris

Prezzo di listino $261.00
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Rivenditori autorizzati

Spedito con packaging riciclabile.

Domande? Siamo a tua disposizione.

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori ai 50€.

Pagamento sicuro

La Cappadocia è un territorio unico, modellato dall’azione dei vulcani e dagli elementi della natura.

Situata nel cuore della Turchia, con le sue rocce dai riflessi ocra, beige e rosa ben si presta ad ispirare la nascita di un profumo.
È nelle sue cavità, nelle sue forme e nelle sue pareti, che si potrebbe rivelare una fragranza con accenti di zafferano, legno di sandalo, vaniglia.
Quella creata da Gael Montoro è una fragranza ambrata e speziata dove lo zafferano è la chiave di volta della composizione, esaltato dalla morbidezza dei petali dei fiori e dalla cremosità di legni e resine.
Il profumo intenso tipico dello zafferano è speziato, aromatico, legnoso e fenolico.
I suoi fiori, iniziano a crescere a metà ottobre e vengono raccolti in gruppi, solitamente composti da donne che li ripongono nei loro grembiuli e li portano a casa in ceste.

Questo lavoro laborioso, che richiede una certa abilità, si svolge dall’alba al tramonto e dura dai 20 ai 25 giorni.

NOTE

Note di Testa: Zafferano,

Note di Cuore: Olio di sandalo

Note di Base: Resina di mirra

Recensioni