Masque Milano

Luci ed Ombre - Masque Milano

II – I LUCI ED OMBRE


Dentro. In fondo all’anima.
Atto II Scena I
Sei sereno e spensierato. Ti senti come al confine tra un campo di grano baciato dal sole ed un fitto bosco, scuro anche di giorno. C‘è una gran luce, tutto sembra calmo e tranquillo. Ma d’un tratto un brivido ti corre lungo la schiena. Realizzi che quella scena suadente ha un lato inquietante, che ispira un senso dell’intrigo e del mistero. È la notte che incontra il giorno, l’abbraccio tra luce ed ombra. La brezza del vento tra i capelli e il fiato caldo e umido del lupo che ti alita sul collo. Non ti è più chiaro dove ti trovi, né da che lato vorresti stare. Il lato scuro ha un fascino irresistibile, più forte dei timori e dell’inquietudine che procura.

Un profumo fresco, energetico, inebriante. E un incenso scuro e animale.

Interpreta: Meo Fusciuni

Note luminose: Incenso “Principio e Karma della luce che si eleva”


Chiaroscuri: Foglie di Tabacco, Semi di Sedano, Ciste, Benzoino

“Nel Cuore dell’opera il continuum emozionale dell’uomo, tra desiderio e incessante ricerca del se”.


Note scure: Incenso, Cedro, Patchouli

You may also like

Recently viewed